XVIII Convegno Nazionale di Economia del Lavoro


Papers' downloads


SESSION : PLENARY LECTURE
Friedrich Schneider (University of Linz)
Shadow Economy around the World - What do we know?
Dominique Foray (OECD, Paris)
Knowledge management in the business sector, innovation and productivity: results from the first OECD survey
David Throsby (Macquarie University, Sidney)
Employment and strategies of growth in the Performing Arts and Cultural Industries
SESSION : A L’ Economia sommersa: analisi e proposte di policy
Anastasia Bruno (Veneto Lavoro)

(Joint with Stefania Bragato (COSES, Venezia) Maurizio Rasera (Veneto Lavoro))
Il lavoro nero degli immigrati. Una lettura delle divergenze tra regolarità amministrativa della presenza in Italia e regolarità contributiva del lavoro svolto
Paola Andolina (Università di Palermo)

(Joint with Miranda Cuffaro (Università di Palermo), Giuseppe Notarstefano (Università di Palermo))
Una indagine campionaria sul lavoro irregolare nelle province di Palermo e Caltanissetta
Alberto Baccini (Università di Siena)

(Joint with Michela Baccini (Università di Firenze))
Lavoro sommerso e lavoro regolare: un modello microeconometrico regionale
Antonella Baldassarini (ISTAT, Roma)

(Joint with Claudio Pascarella (ISTAT, Roma))
The Italian approach to estimating the extent of the Non-Observed Economy: methods and results at a national and regional dimension
Luca Bianchi (SVIMEZ, Roma)

(Joint with Stefano Prezioso (SVIMEZ, Roma))
Il confine incerto tra regolarità e irregolarità nei contesti economici territoriali
Gianni Bianco (Università di Torino)

Nuove tendenze nell'economia sommersa
Anna Bonanno (Università di Catania)

(Joint with Francesco Pastore (Università di Napoli))
Il mercato del crimine ed il crimine organizzato: un gioco ripetuto con soluzione cooperativa per un’analisi economica della mafia
Maurizio Bovi (ISAE, Roma)

The Nature of the Underground Economy: Some evidence from OECD countries
Maria Rosaria Carillo (Università di Napoli)

(Joint with Maurizio Pugno (Università di Trento))
Underground Economy and Economic Development with Marshallian Externalities
Mario Centorrino (Università di Messina)

(Joint with Michele Limosani (Università di Messina), Fabrizio Fasulo (ISFOL, Roma), Elena Girasella (Comitato Nazionale Lavoro non Regolare))
Economia criminale e mercato sommerso: un’indagine sul territorio della provincia di Messina
Clotilde Champeyrache (Università Paris I)

(Joint with Maurizio Pugno (Università di Trento))
Economia sotterranea ed economia criminale: dal connubio allo stacco
Bruno Chiarini (Università Parthenope di Napoli)

(Joint with Elisabetta Marzano (Università Parthenope di Napoli))
Dimensione e dinamica dell'economia sommersa: un approfondimento del currency demand approach
Roberto Dell’Anno (Università di Salerno)

Estimating the Shadow Economy in Italy: a Structural Equation Approach
Elena Girasella (Università di Reggio Calabria, Cosenza)

(Joint with Marino Domenico (Università di Reggio Calabria, Cosenza))
Le caratteristiche del sommerso femminile: i risultati di un’indagine empirica
Guido Signorino (Università di Messina)

Migrazioni interregionali, precariato istituzionale e lavoro nero
Elisabeth Van Winckel (European Commission, Employment and Social Affairs, Brussels)

Transforming undeclared work into formal employment: The European Strategy
Roberta Zizza (Banca d’Italia, Roma)

Metodologie di stima dell’economia sommersa: un’applicazione al caso italianoClotilde Champeyrache (Università Paris I), Economia sotterranea ed economia criminale: dal connubio allo stacco
SESSION : B Produzione e gestione della conoscenza nei mercati del lavoro
Maria Grazia Calza (ISTAT, Roma)

(Joint with Francesca Inglese (ISTAT, Roma), Stefania Rossetti (ISTAT, Roma))
Definizione e misurazione del settore ICT: un’applicazione al caso italiano
Giuseppe Croce (Università La Sapienza, Roma)

(Joint with Emanuela Ghignoni (Università La Sapienza, Roma))
La complementarietà tra istruzione e training nei mercati del lavoro in Italia
Luigi Frey (Università La Sapienza, Roma)

Measuring lifelong learning
Axel Gautier (Università G. D’annunzio, Chieti)

(Joint with Dimitri Paolini (Università G. D’annunzio, Chieti))
Delegation and information revelation
Anja Kuckulenz (Centre for European Economic Research, Mannheim)

(Joint with Thomas Zwick (Centre for European Economic Research, Mannheim))
Impact of Training on Earnings- Differences between Participant Groups and Training Forms
Robert Lindley (I.E.R., Warwick)

Knowledge-based economies: the European employment debate in a new context
Renata Livraghi (Università di Parma)

(Joint with Giacomo Degli Antoni (Università di Parma), Elisa Sicuri (Università di Parma))
Knowledge economy and social capital
Gabriella Pappadà (Università La Sapienza, Roma)

Knowledge economy and certification of competencies
SESSION : C Occupazione e strategie di crescita del settore dei beni culturali e dello spettacolo dal vivo
Tindara Addabbo (Università di Modena e Reggio Emilia)

(Joint with Enrico Giovannetti (Università di Modena e Reggio Emilia))
Struttura istituzionale della produzione e occupazione: le performing arts come laboratorio economico
Emilio Cabasino (Associazione per l’Economia della Cultura, Roma)

Attività, lavoro, profili professionali e formazione nel settore dei beni culturali
Giovanni Cerulli (Università La Sapienza, Roma)

Una Social Accounting Matrix per il welfare mix: l'integrazione del settore non-profit. Prime verifiche empiriche ed effetti occupazionali per l'Italia
Francesca Longo (ECCOM - Centro Europeo per l’Organizzazione e il Management Culturale - Roma)

Lavorare per l’arte: garanzie verso flessibilità
Maria Musumeci (Università di Catania)

Beni culturali e nuove professioni. Il caso dei Musei, in Sicilia
SESSION : D1 Analisi Teoriche Macro
Renato Balducci (Università di Ancona)

(Joint with Stefano Staffolani (Università di Ancona))
Bargaining, Distribution and Growth
Francesco Carmignani (Università di Milano Bicocca)

(Joint with Antonio Muscatelli (Università di Milano Bicocca), Patrizio Tirelli (Università di Milano Bicocca))
Monetary policy, wage negotiations and the Disciplining action of the Central Bank
Lorenzo Corsini (Università di Pisa)

Right to manage, deviations from the labour demand curve and the non-neutrality of money
Massimo Giannini (Università del Molise, Campobasso)

Job search mechanism and individual behaviour
Marco Guerrazzi (Università di Pisa)

Un approccio critico alla moderna teoria macroeconomica: il modello di Hahn e Solow
Giulio Piccirilli (Università Cattolica, Milano)

The effects of job sharing in a model with costly labour adjustments
SESSION : D2 Differenziali salariali
Saveria Capellari (Università di Trieste)

(Joint with Laura Chies (Università di Trieste), Susanna Zaccarin (Università di Trieste))
Differenziali salariali ed effetto impresa: un’applicazione al caso italiano
Daniele Checchi (Università di Milano)

(Joint with Gabriella Pavettoni (Università di Milano))
Self-esteem and educational attainment
Marco Leonardi (Università di Milano e IZA)

Firms’ heterogeneity in capital\labor ratios and wage Inequality
Riccardo Lucchetti (Università di Ancona)

(Joint with Stefano Staffolani (Università di Ancona), Alessandro Sterlacchini (Università di Ancona))
Computer, wages and working hours in Italy
SESSION : D3 Disegni organizzativi, nuove pratiche di GRU e performance d’impresa
Sergio Albertini (Università di Brescia)

(Joint with Enrico Marelli (Università di Brescia))
Esportazioni di posti di lavoro ed importazioni di lavoratori: implicazioni per il mercato locale del lavoro e ricadute sul cambiamento organizzativo e sulla gestione delle risorse umane
Davide Antonioli(Università di Ferrara)

(Joint with Massimiliano Mazzanti (Università di Ferrara), Paolo Pini (Università di Ferrara), Ermanno Tortia (Università di Ferrara))
Organisational and technological innovations an manufacturing firms: diffusion and determinants
Annalisa Cristini (Università di Bergamo)

(Joint with Alessandro Gaj (Università di Bergamo), Riccardo Leoni (Università di Bergamo))
The gains from investing in workplaces organisation
Maria De Paola(Università della Calabria, Cosenza)

(Joint with Vincenzo Scoppa (Università della Calabria, Cosenza))
Organizational design, investment selection and incentives
SESSION : D4 Istituzioni
Pietro Checcucci (Isfol, Roma)

Politiche attive per il mercato del lavoro e costi di transazione. Il caso delle convenzioni nell’ambito dell’inserimento lavorativo delle persone disabili
Piero Cipollone (Banca d’Italia, Roma)

(Joint with Alfonso Rosolia (Banca d’Italia, Roma))
Social Interactions in Schooling
Antonio Filippin (Università di Milano, EUI and IZA)

Discrimination and workers’ expectations
Enzo Valentini (Università di Ancona)

Reciprocità e stato sociale
SESSION : D5 Mobilità e dinamiche salariali
Paolo Naticchioni(Università La Sapienza, Roma)
(Joint with Demian Panigo (CEPREMAP), Isabelle Valdes (ENSAE))
A new explanation for job-tenure effects on short-term mobility wage gains: an application to the Italian case
Paolo Naticchioni (Università La Sapienza, Roma)

(Joint with Emiliano Rustichelli (ISFOL, Roma))
The impact of job-to-job labour mobility on wage dynamics in the medium-long run in Italy
Fabrizio Patriarca (Università di Roma)

Italian wage mobility differentials from 1986 to 1996: a single cohort approach
Giovanni Sulis (University of Essex)

Wage mobility and tenure effects in the Italian labour market
SESSION : D6 Mercati interni e rigidità salariali
Pierre Biscourp(INSEE – Paris)

(Joint with Orietta Dessy (Università di Milano), Nathalie Fourcade (INSEE – Paris))
Wage rigidity in France: evidence from matched employer-employee data
Francesco Devicienti (LABORatorio Revelli, Torino e University of Essex)

The rise in wage inequality in Italy. Observable factors or unobservables
Wolter Hassink (Utrecht University)

(Joint with Giovanni Russo (Utrecht University))
Wage differences between incumbents and external candidates
Agata Maida (Università di Torino)

Occupational mobility internal and external labor market and wage dynamics
SESSION : D7 Employment protection
Massimiliano Bratti (University of Warwick e Università di Ancona)

(Joint with Emilia Del Bono (University of Oxford), Daniela Vuri (Università di Firenze))
Work attachment among new mothers: the role of employment stability and job protection in Italy
Andrea Borgarello (LABORatorio Revelli, Torino)

(Joint with Pietro Garibaldi (Università Bocconi, Milano), Lia Pacelli (LABORatorio Revelli Torino e Università di Torino))
Employment protection legislation and the size of firms
Annabelle Stella-Caumel (University of Nice, CNRS IDEFI LATAPSES)

Do several working populations in the global French working population?
SESSION : D8 Globalizzazione
Giovanni S.F. Bruno(Università Bocconi, Milano)

(Joint with Anna Falzoni (Università Bocconi, Milano), M. Rodolfo Helg (Università Bocconi, Milano))
Measuring the effect of globalization on labour demand elasticity: An empirical application to OECD countries
Laura Chies (Università di Trieste)

Lavoro frontaliero e migrazioni internazionali, quale legame? Un’applicazione al caso italiano
Anna Falzoni (Università di Bergamo)

(Joint with Mara Grasseni (Università di Milano))
Outward FDI and Skill Upgrading in the Italian Labour Market
SESSION : D9 Regioni
Roberto Basile (ISAE, Roma)

Regional unemployment, productivity and trade in Italy, Europe and the US
Alberto Brugnoli (Università di Bergamo)

(Joint with Stefano Fachin (Università La Sapienza, Roma))
Convergenza e divergenza della produttività settoriale del lavoro nelle regioni italiane, 1980-95
Raquel Fonseca (Università di Salerno)

On the interaction between unemployment and inter-regional mobility
SESSION : D10 Partecipazione
Elena Bardasi (Università di Bologna)

(Joint with Chiara Monfardini (Università di Bologna))
Women's labour force participation and transition: an empirical analysis on Poland
Piero Cipollone (Banca d’Italia, Roma)

(Joint with Corrado Di Maria (ISTAT, Roma), Anita Guelfi (Centro Studi Confindustria, Roma))
Hiring Incentives and LabourFforce Participation
Simona Comi (Università di Milano e IRS, Milano)

(Joint with Federica Origo (IRS, Milano), Francesca Strada (IRS, Milano), Cristiana Zanzottera (IRS, Milano))
Troppo “vecchie” per lavorare? Il ruolo dell’età nei modelli di partecipazione ed occupazione delle donne
Maria Laura Di Tommaso (Università di Torino)

(Joint with Melvyn Weeks (University of Cambridge))
Decision Structure and Discrete Choice: An Application to Labour Market Participation and Fertility
Paolo Sestito (Banca d’Italia e Ministero del Welfare, Roma)

(Joint with Eliana Viviano (Banca d’Italia, Roma))
Interpreting Labour Supply in Italy
SESSION : D11 Education and training
Andrea Bassanini (OECD, Paris)

(Joint with Giorgio Brunello (Università di Padova))
Is Training More Frequent when Wage Compression is Higher ? Evidence from the European Community Household Panel
Sascha Becker (University of Munich)

(Joint with Andrea Ichino (EUI), Giovanni Peri (UC, Davis))
How Large is the 'Brain Drain' from Italy?
Massimiliano Bratti (University of Warwick e Università di Ancona)

(Joint with Stefano Staffolani (Università di Ancona))
Effort-based career opportunities and working time
Lorenzo Cappellari (Università del Piemonte Orientale, Novara)

The effects of high school choices on academic performance and early labour market outcomes
Maria De Paola (Università della Calabria, Cosenza)

(Joint with Patrizia Ordine (Università della Calabria, Cosenza))
Quality of the Match and Over-education as Training Determinants: a Test for Southern Italy Graduates
SESSION : D12 Mobilità dei lavoratori e delle imprese
Paolo Baretta (Università di Padova)

(Joint with Ugo Trivellato (Università di Padova))
La mobilità dei lavoratori da fonti amministrative e da surveys sulle famiglie: un’analisi comparata
Roberto Leombruni (LABORatorio Riccardo Revelli, Torino)

Percorsi verso la pensione. Storie lavorative dei lavoratori anziani in Italia
Federica Origo (IRS, Milano)

Establishment labour turnover, market factors and institutions
Matteo Richiardi (LABORatorio Revelli, Torino)

Generalizing Gibrat: reasonable stochastic multiplicative models of firm dynamics with entry and exit
Giuseppe Tattara (Università di Venezia)

(Joint with Marco Valentini (Università di Venezia))
Job flows, worker flows in Italian manufacturing. 1982-1996
SESSION : D13 Analisi empiriche macro
Sergio Destefanis (Università di Salerno)

Labour market rigidities and the Taylor Curve. A frontier approach
Paolo Di Lorenzo (Università di Pavia)

Da una “variabile indipendente” alla Moneta Unica. Salario e cambio in Italia (1970-98)
Nicola Giammarioli (ECB - Fiscal Policies Division)

Indeterminacy and search theory
Federico Lucidi (Luiss Guido Carli)

Una stima del time-varying NAIRU per l’Italia
Enrico Saltari (Università La Sapienza, Roma)

(Joint with Riccardo Tilli (Università di Urbino))
Labor market performance and flexibility: which come first? The effects of endogenous firing costs on labor market equilibrium
Martin Zagler (Libera Università di Bolzano)

The dynamics of economic growth and unemployment in major European countries